Bottazzi Nello – S.r.l.

L’Enoteca Bottazzi nasce da un’idea del nonno Nello che, trasferitosi a Varese dalla provincia di
Reggio Emilia, rileva nel 1957 una piccola bottega di prodotti vinicoli e liquori nel centro di
Besozzo, un comune noto e fiorente tale tipo di commercio. Vent’anni dopo, è Gino Bottazzi a
dare nuovo impulso all’attività paterna con il trasferimento nella sede attuale e l’ampliamento del
punto vendita, in grado di soddisfare una clientela in espansione anche nei territori limitrofi. Alla
fine degli anni Novanta avviene la svolta: i nipoti del fondatore, Paolo e Bruno, cresciuti tra botti e
vigneti, decidono di creare una rete commerciale internazionale, introducendo il modello del
catalogo di distribuzione e una capillare rete di vendita, avvalendosi di agenti esperti che
affiancano e consigliano gli acquirenti. L’esperienza sul campo, la formazione continua e la
conoscenza dei trend del momento rappresentano oggi per l’azienda i requisiti fondamentali per
poter offrire, ai piccoli consumatori come alle grandi realtà, un servizio affidabile e di qualità.

Emporio vino e sapori di Salada Marina

La parola d'ordine di Emporio vino e sapori è qualità unita alla continua ricerca di prodotti di
piccolissimi produttori e agricoltori prevalentemente italiani ma anche internazionali. L'emporio è
nato nel 2006 ma nel locale si respira un’aria più vissuta di sapori antichi, come se fosse sempre
esistito: è Luigina Penna, infatti, che ottiene più di cento anni fa, nell’estate del 1907, la licenza per
aprire un pubblico esercizio di vendita vino e liquori.
Le attività storiche che si sono susseguite sono adibite ad osteria, alimentari, bar, forneria,
privativa, tutte comunque inerenti all'attività dell'emporio.
Ad oggi il negozio, la cui titolare è Marina Salada, ha aggiunto anche l'oggettistica e regalistica.

Ronchetti Vittorio

E’ Ettore Ronchetti, nonno degli attuali titolari, che alla fine degli anni Venti, dopo aver
frequentato la scuola dei Maestri Pasticceri a Milano, dà l’avvio alla storica attività che ancora oggi
contraddistingue un’apprezzata azienda, specializzata in dolciumi ed altre prelibatezze.
Finalmente aperta negli anni Cinquanta la sua pasticceria, dopo un periodo di apprendistato nel
negozio di famiglia insieme ai fratelli, Ettore ben presto inizia a produrre anche torrone, croccante
e pralinate. I figli, e in particolare Vittorio, cominciano prestissimo ad aiutarlo: con il loro arrivo,
l’attività prende ulteriore vigore diventando una realtà molto conosciuta in città.
Nel frattempo Milano cambia e così anche il mercato. Con la seconda generazione si cercano i
migliori prodotti da proporre alla clientela e si riduce gradualmente la produzione in proprio. È il
decennio delle fiere campionarie, che portano i Ronchetti in giro per l’Italia e anche all’estero.

Nel 1991 è la decisione che dà volto all’azienda di oggi: viene aperto il primo negozio in viale Coni
Zugna, dove si può trovare il meglio della produzione dolciaria italiana e internazionale, senza
dimenticare le nuove istanze del biologico e della sostenibilità. Da lì a poco, il successo è replicato
con le aperture in viale Tibaldi e in via Carlo Farini.
La sede più caratteristica del “caramellaio” Ronchetti, con la sua tipica insegna marrone e rosa e la
merce coloratissima negli scaffali, è attualmente quella di Viale Tibaldi, dove ogni richiesta di dolci,
prodotti da forno, cioccolato, caffè, tè, infusi, conserve e vini di qualità viene soddisfatta dalla
consueta efficienza e cortesia dei titolari.