Gallia e Peter

Gallia e Peter è la più antica modisteria di Milano. Laura Marelli, che continua con passione la tradizione di famiglia, ne ha fatto un luogo dove un mestiere, molto simile a un’arte, riesce ad essere al tempo stesso antico e attualissimo. Nell’insegna del suo atelier convergono, dopo quattro generazioni, le due dinastie di modiste più famose d’Italia: quella torinese dei Gallia, la cappelleria ufficiale della Casa Reale, e quella milanese dei Peter. Il matrimonio tra Mariuccia Gallia con il figlio di Cornelia, Peter, darà inizio negli anni ‘30 alla modisteria Gallia e Peter, a Milano in Via Montenapoleone al numero 3. In breve tempo il negozio diventa la modisteria della “Milano bene” grazie anche alla collaborazione con le migliori case di Alta Moda del tempo. Sarà proprio Laura a condensare, in una mirabile sintesi, l’eredità di una storia artigianale di grande maestria con la sua grande creatività che la spinge verso forme, stili e idee di sorprendente attualità e talvolta di vera avanguardia. Espande la clientela a livello internazionale, collabora con i maggiori stilisti: Armani, Ferrè, Curiel, Versace, Dior, Moschino, Prada. Nel 2010, dopo quasi 100 anni negli storici locali di Via Montenapoleone, Laura Marelli trasferisce la Gallia e Peter in via Moscova. Un negozio-salotto più in linea con una clientela esigente e raffinata di oggi e più adatto a un’espressione creativa che intreccia arte e artigianato. Ciò che resta intatta è la cura e l’innovazione con cui vengono creati i modelli: lavorati interamente a mano con le stesse attrezzature degli anni ’30 e realizzati con materiali unici, spesso anche stampati e tinti a mano. E, soprattutto, pensati per valorizzare al massimo la donna che li indosserà.