Arredamenti Bertoglio Cristina Snc

Negozio dalla cinquantenne esperienza nel settore dell’arredamento, nato come falegnameria per la costruzione dei mobili, è oggi un nome affermato sul mercato per la professionalità, per il servizio curato dalla progettazione alla consegna e per la garanzia di qualità.
Grazie ad un perfetto mix fra buon gusto e le tendenze del mercato, l’azienda propone arredi in stile e moderni per tutti gli ambienti: cucine, camere, camerate, soggiorni, salotti, arredobagno, complementi d’arredo come tappeti, lampade, specchi, accessori da bagno.
La progettazione degli ambienti viene fatta con cura attraverso la fotocomposizione tridimensionale su vide, lasciando così poco spazio all’immaginazione ed escludendo possibilità di errore nell’acquisto.

Mobili Zanni S.r.l.

L’AZIENDA
Mobili Zanni nasce a Vobarno nel 1963 dall’idea di Vincenzo Zanni.
Per oltre 35 anni l’azienda si è occupata principalmente dell’arredamento di abitazioni, piccole e grandi realizzazioni che hanno portato Mobili Zanni a maturare un’esperienza capillare nel mondo dell’arredo. Negli ultimi 10 anni la famiglia Zanni decide di dedicarsi allo sviluppo di nuove aree di mercato, iniziando ad offrire soluzioni d’arredamento per l’ufficio e la personalizzazione degli spazi commerciali, continuando comunque ad essere un punto di riferifento per gli arredamenti domestici. Oggi Mobili Zanni offre assistenza in tutte le fasi dell’arredamento di un’abitazione, di un ufficio, di un negozio e di un albergo. Al suo interno ha uno studio di progettazione che offre consulenze gratuite a tutti i clienti e una squadra di professionisti per il montaggio di mobili, ma anche un gruppo di artigiani specializzati per fornire al cliente un lavoro completo.

SHOW ROOM
Negli anni 80 viene aperta l’attuale area espositiva di Mobili Zanni a Vobarno e nei primi mesi del 2000 si concludono i successivi lavori di ampliamento, che portano lo Show Room ad una superficie di 3.000 metri quadrati distribuiti su 4 piani. Ampio spazio è dedicato Stosa Cucine, per cui Mobili Zanni è punto vendita esclusivista, ma non mancano le produzioni delle più affermate case italiane, che troviamo anche nella nuovissima area espositiva aperta nel cuore di Brescia in via Pusterla 8.

MOBILI ZANNI ARREDARE HOTEL, NEGOZI E ED AREE COMMERCIALI
Progettazione personalizzata e arredamenti su misura per rendere ogni spazio un pezzo unico.

ARREDARE UFFICI
Armadi per archivio, scrivanie, sedie e poltrone, per rispondere alle molteplici esigenze di spazio e funzionalità dell’ufficio moderno con l’obiettivo di migliorare la qualità del lavoro.

CLIENTI
L’esperienza, la professionalità e un servizio accurato sono ciò che rendono Mobili Zanni la prima scelta di moltissimi clienti privati, ma negli anni anche di importanti aziende pubbliche

Mobilificio Scaravonati S.a.s.

Il Mobilificio Scaravonati affonda le sue radici nel lontano 1927,quando il 24 gennaio di quell’anno

il capostipite,Scaravonati Giacomo,inoltra richiesta scritta al podestà del paese ed ottiene la licenza

commerciale che autorizza la vendita di mobili con annesso laboratorio di falegnameria.

Da allora ad oggi si sono succeduti diversi eredi alla guida dell’azienda fino ad arrivare ai giorni

nostri dove le sorelle Margherita e Fiorella Scaravonati sono subentrate alla madre ed attualmente

si occupano di mantenere e sviluppare l’attività,che nel frattempo ha ottenuto il riconoscimento di

negozio/attività storica,da parte della Regione Lombardia.

All’interno dell’ampia superficie espositiva,di oltre 800 mq si sviluppano le varie proposte d’arredo

caratterizzate principalmente da un taglio moderno e di design,non disdegnando tuttavia alcuni

cammei di mobili classici e d’autore che ben si integrano con la restante offerta merceologica.

Il Mobilificio Scaravonati è in grado di offrire ai propri visitatori/clienti pluriennale esperienza

e professionalità nella consulenza d’arredo caratterizzandosi anche con proposte a misura e

personalizzate secondo le indicazioni ricevute.

L’ampio parcheggio riservato offre la possibilità a chi ci visita di poter tranquillamente lasciare

la vettura immediatamente prospiciente l’ingresso della nostra esposizione che è facilmente

individuabile poiché catratterizzata dalle 13 vetrine che danno sulla via principale del paese

immediatamente a ridosso del monumento eretto in memoria del campione motociclistico Angelo

Bergamonti che proprio a Gussola ebbe i natali.

L’esposizione risulta facilmente raggiungibile percorrendo diverse arterie autostradali poichè

il paese di Gussola si situa al crocevia di tre provincie quali Cremona,Parma e Mantova

rispettivamente sedi di caselli autostradali della A21,della A1 e della A22.

Nelle immediate vicinanze dell’abitato gussolese a non più di 10 km si trovano la splendida

cittadina fortificata di Sabbioneta,denominata La piccola Atene,per l’importanza delle sue

architetture e dei suoi monumenti,la restaurata Rocca di San giovanni in Croce,residenza estiva

di Cecillia Gallerani,la famosa dama con l’ermellino ritratta da Leonardo ed altre importanti

testimonianza artistico/architettoniche come il Teatro Regio di Parma o la cattedrale di Cremona

con il Torrazzo, la torre campanaria più alta d’Europa.

Visitandoci quindi oltre a poter disporre di un ampia offerta dello stile del mobile italiano potrete

anche ammirare diverse testimonianze architettoniche e perchè no degustare la varia e prelibata

produzione gastronomica che spazia dai piatti della cucina locale come i bolliti ed i tortelli di

zucca,alla mostarda e al torrone di Cremona fino ai raffinati salumi come il crudo di Parma o

il culatello di Zibello per finire poi con i formaggi tipici della zona quali il grana padano ed il

parmigiano reggiano.

Mobili Guidotti S.n.c. di Guidotti Alessandro e Maria Giulia

La storia e le caratteristiche del punto vendita

Nel febbraio del 1923 Giulio Guidotti, reduce dall’esperienza

brianzola quale responsabile di fabbrica e disegnatore presso la

ditta Marzorati di Seveso produttrice di mobili, aprì una negozio

con annesso laboratorio in piazza Italia ( allora piazza Statuto) e

vi impiantò una pialla, una sega circolare e 3 banchi da falegname

presso cui lavoravano 3 operai più un apprendista. Da qui ebbe

inizio la lunga storia della Mobili Guidotti snc , che , oggi è alla

terza generazione e vanta 87 anni di anzianità. Nel 1934 entra

in azienda anche il figlio Giancarlo . In quegli anni si costruivano

piccole serie di mobili, da sei a dodici pezzi per volta : armadi

a 2 o 3 ante, tavoli, buffet, ottomane, letti, comò e comodini. L’

attività continuò nonostante le difficoltà della guerra , durante la

quale approvvigionarsi di mobili e semilavorati in Brianza era

diventato molto difficile e pericoloso. I mobili venivano trasportati

da carri trainati da cavalli fino al Po, poi , caricati sulle barche ( i

ponti erano stati bombardati dai tedeschi) e di nuovo spostati sui

carri per arrivare a Broni. In un’occasione il carico sul fiume venne

mitragliato da 2 aerei tedeschi , ma nonostante la barca stesse

affondando, si riuscì comunque a salvarne il contenuto solo un

po’ traforato dalle pallottole. Dopo la guerra il magazzino venne

trasferito in via Emilia 336; nel 1951 arrivò il primo camion , un Fiat

1100 di seconda mano , e nel 1954 venne inaugurata la nuova

esposizione in via Emilia 324 , nella vecchia sede dell’ Antico

Albergo dell’Isola .

L’attività di commercio e di costruzione di mobili ebbe un notevole

incremento con queste innovazioni e permise , nel 1960 , di

ricostruire , ammodernandolo, il magazzino di via Emilia 336

trasformandolo in negozio per l’esposizione di cucine componibili

con quattro vetrine sul fronte strada. Sulla spinta di questo

successo continuo di vendite, nel 1966 iniziarono i lavori per la

costruzione della nuova sede (quella attuale) di via Emilia 338 su

disegno dell’architetto Campora . Inaugurata nel 1967 con 4 grandi

sale di esposizione (più di 3000mq) e un nuovo laboratorio di

falegnameria e lucidatura si poneva come negozio all’avanguardia

nel panorama del commercio di mobili del pavese. Da allora e

sempre più , dopo l’ingresso in azienda di Alessandro (architetto

d’ interni) e Giulia ( architetto ) , la ditta si è specializzata nella

vendita di prodotti di alta qualità e di design delle migliori marche

e, comunque, conservando attivo il laboratorio di falegnameria,

porta avanti quella tradizione del mobile fatto a misura che l’ha

sempre caratterizzata. Ciò permette di personalizzare le soluzioni

d’interni proposte e di risolvere i problemi di misure e di finiture che

spesso si incontrano affrontando le soluzioni d’arredamento. La

attuale sede è stata rinnovata all’interno negli anni per adeguarla

alla qualità delle proposte d’arredo, mentre conserva intatte le

caratteristiche architettoniche (con le doppie vetrine in cemento

armato e le campiture in mattoni a vista) originali del moderno

progetto dell’arch. Campora.Lo scorso anno , infine, si è ridisegnata

la facciata di via Emilia 336 , ormai obsoleta .

Tutto questo retaggio di storia , fa si che anche il vissuto

dell’ultima generazione senta e si faccia forza della lunga

esperienza familiare “di bottega” e continui, con questo nel

migliorare le proprie proposte ai clienti finali.