Tresoldi Elena

Il negozio fa parte di un fabbricato costruito negli anni Trenta e forse prima, ubicato a pochi metri da Piazza Lagosta, zona posta nel cuore del quartiere dell’Isola. L’attività di rivendita di generi del Monopolio di Stato inizia nel 1947 con Giulio Tortora, che la conduce fino al 1966 quando gli subentra Giuseppe Lopopolo. Nel 1976 la gestione passa all’attuale titolare, la signora Elena Tresoldi, che è affiancata dal marito Sebastiano Antifora. Nel 1995 i locali sono ristrutturati e vengono introdotti gli arredi in radica. Nel 2000 il signor Sebastiano viene a mancare e il tutto passa nelle mani del figlio Antonio e dei suoi collaboratori. La Tabaccheria Pola offre un servizio no-stop e il team è molto apprezzato dai clienti abituali per efficienza, disponibilità e professionalità. Oltre ai valori bollati e ai francobolli, l’offerta comprende sigarette, sigari nazionali, di importazione e trinciati da pipa, nonché una vasta gamma di pipe, accendini e altri prodotti per i collezionisti.

Azzoni Ines

L’attività di rivendita di generi di monopolio già intestata ad AZZONI INES ed ora a MELONI MAURO ha avuto inizio il 16/06/1961 presso il negozio al civico 24, con un contratto d’affitto, per rimanervi sei anni. In seguito venne acquistato, nel 1967, l’attuale negozio di via xx settembre al civico 33, praticamente di fronte ma sul lato opposto della via.

Il negozio è ubicato nel centro storico del Comune di Mantova ed inserito in un contesto con altre significative attività commerciali pluridecennali del quartiere in cui si trova.

Oltre all’attività istituzionale di rivendita di generi di monopolio: sali e tabacchi, valori bollati e postali, lotterie, vengono trattati articoli quali dolciumi, cartolerie e giocattoli, igiene personale, titoli di viaggio per autobus e treni, ricariche telefoniche, gratta e vinci e giochi; inoltre servizi di pagamento utenze, emissione e riscossione voucher inps, e vari servizi di natura finanziaria.

I contratti novennali con l’Amministrazione dei Monopoli di Stato si sono susseguiti nel tempo senza il verificarsi di problematiche particolari, quindi l’attività si è sempre svolta nel pieno rispetto del contratti stipulati con lo Stato.

La struttura in cui è inserita l’attività è la tipica, così nominata, “casetta mantovana” nella quale, sul fronte strada si trova il negozio e nella parte retrostante abbiamo l’abitazione pertinenziale; ai lati e di fronte abbiamo altre attività commerciali e di servizi. L’arredo interno s’è mantenuto da quando iniziò l’attività nel 1961.

Possiamo infine affermare che l’attività è ben inserita nel contesto economico del quartiere.

Da settembre 2012 la Signora Ines ha tramandato la gestione al figlio MELONI MAURO, già collaboratore da diversi anni.

Teniamo a sottolineare come la costante presenza nel tempo della titolarità sia un aspetto positivo, tant’è che il negozio è ormai un punto di riferimento per la cittadinanza residente in zona.

Ricco’ Davide

La tabaccheria numero 18 di via Giovanni Acerbi, angolo via Carlo Poma, ha sede in uno storico palazzo dell’800, nei pressi del tribunale di Mantova. I documenti storici rinvenuti comprovano l’attività almeno dagli anni ’40. Col trascorrere del tempo si sono succeduti diversi titolari e, da novembre 2011, il negozio è condotto da Davide Ricco’, dalla moglie Rita, dal papà Pietro e dalla mamma Grazia. Dalla fotografia storica di Via Poma, si può notare che l’ingresso della tabaccheria (la prima porta sulla sinistra) dava appunto su questa via. Ora tale ingresso è chiuso e l’accesso avviene da via Acerbi. L’esercizio, nel corso degli anni, si è rinnovato e gli arredamenti sono stati sostituiti. Questa tabaccheria, nota come: “la tabaccheria del tribunale”, ha sempre svolto un ruolo importante nella fornitura dei valori bollati necessari per le attività giudiziarie. Con i cambiamenti storici, anche la tabaccheria si è rinnovata per rimanere al passo coi tempi, ed oggi, oltre a fornire i tipici prodotti come sali, tabacchi, valori bollati, gioco del lotto ed altri, è divenuta un centro di erogazione di servizi. Le persone che hanno la necessità di pagare bollettini, fare ricariche telefoniche, pagare F24, acquistare voucher INPS o riscuotere denaro per prestazioni lavorative e molto altro, possono trovare risposte valide ed esaustive nella tabaccheria 18. Cordialità e professionalità sono i punti di forza dello staff che conduce l’attività.