Tapezziere Camarini Ruggero

“L’attività è nata nel 1938 e in quel periodo storico è stata per diversi anni l’unica bottega di tappezzeria di imbottiti di Mantova.

Nel corso degli anni è diventata una bottega molto conosciuta e prestigiosa non solo a Mantova ma anche nelle città limitrofe.

Nel 1958 venni assunto come dipendente avendo già avuto esperienze lavorative in altri laboratori e iniziai a lavorare in questo stesso laboratorio e a perfezionare il mio mestiere.

Con molti sacrifici nel 1970 prelevai l’attività diventando titolare e oggi come allora il mio obiettivo è mantenere il più possibile l’originalità delle imbottiture, la qualità dei materiali e il metodo di lavoro.

Ricordo ancora che durante il rifacimento di una poltrona, trovai all’interno un biglietto che riportava testualmente “POLTRONA FATTA DA PIERO BERNASCONI IL 10-08-1914 LUGANO”, data dello scoppio della prima guerra mondiale.”