Foto_per_news_premiazione_2017

NEGOZI STORICI. IL 13 NOVEMBRE LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE A PALAZZO LOMBARDIA

È stata fissata per il 13 novembre prossimo a Palazzo Lombardia la cerimonia di premiazione delle 132 insegne alle quali Regione Lombardia ha riconosciuto il valore storico.

Cresce il numero delle attività presenti sul territorio lombardo che possono contare su oltre 50 anni di storia, professionalità e competenza: sono 132 solo nel 2018. Di queste 80 sono “Storiche attività”, suddivise principalmente fra le province di Milano, Varese, Bergamo e Cremona; 10, invece, hanno ottenuto un riconoscimento di livello superiore, ovvero quello di “Negozio o Locale storico”. Superiore perché si attribuisce un valore particolare anche al radicamento che quella realtà ha sul territorio.

La novità di quest’anno è che per la prima volta sarà premiato anche un Distretto storico, quello di Busto Arsizio. Si tratta di un addensamento storico del commercio che raccoglie punti vendita, mercati, edifici e strutture commerciali di interesse storico che, insieme, hanno dato vita a una vera e propria rete, in grado di offrire a visitatori e consumatori un’esperienza di conoscenza del territorio e di acquisto unica nel suo genere per storicità e tradizione.

Ecco che, quindi, l’elenco regionale che fino ad oggi ha racchiuso una varietà di piccole e grandi imprese in grado di raccontare l’operosità, la capacità di rinnovarsi, l’impegno costante, il coraggio nell’affrontare le difficoltà dei tempi che cambiano, si impreziosisce di un intero ambito che rappresenta la capacità di fare impresa in una Regione da sempre esempio e simbolo di dinamicità.