Categoria: Accessori Abbigliamento

G. Turci Calzature

ragione sociale

G. Turci sas di Paola Turci e c.

indirizzo

Piazzale Stazione di Porta Genova, 3
20144, Milano (MI)

telefono / fax

t: 0258101658
f: n.d.

sito web

https://www.turcicalzaturemilano.com/it/

email

turcicalzature@hotmail.it

riferimenti social

in attività dal

1907

descrizione

G. Turci Calzature rappresenta da oltre un secolo la storia delle calzature di Milano e di una famiglia che ha sempre fondato la propria vita su passione e dedizione per il lavoro. È Luigi Turci, imprenditore già affermato nel settore calzaturiero, che nel 1907 decide di aprire un punto vendita a Milano. Sandali, pianelle e soprattutto “zibrette” sono sin da subito gli articoli di eccellenza e di distinzione che permettono al titolare di vincere vari premi internazionali. Nel 1923 Luigi cede la gestione del negoziommilanese al figlio Guglielmo, aiutato dalla moglie Matilde Maggiora. La coppia decide di diversificare l’offerta affiancando progressivamente agli articoli tradizionali, calzature di alto livello. In seguito alla morte di Luigi, avvenuta nel 1933, e successivamente alla grande crisi coincidente con la Seconda Guerra Mondiale, Guglielmo Turci nel 1937 è costretto a cedere l’attività. Grazie alla sua proverbiale ostinazione e sempre fedele agli insegnamenti di papà Luigi, già nel 1949 Guglielmo riesce a riacquistarla, rifondando l’impresa “Guglielmo Turci” e coinvolgendo i figli Giorgio e Carla. Da quel momento la famiglia Turci conferisce un’impostazione più dinamica all’attività, puntando esclusivamente sul commercio al dettaglio ed esponendo calzature delle più importanti marche nazionali: una scelta che ha assicurato la continuità dell'impresa – attualmente
rappresentata da Paola, figlia di Giorgio – fino ai giorni nostri.