Categoria: Alimentari

PASTICCERIA SOMMARIVA

ragione sociale

Pasticceria Sommariva

indirizzo

VIA CREMA 25
20135, Milano (Mi)

in attività dal

1919

descrizione

La storia di questa bottega di dolci comincia nel lontano 1919 quando era un “Laboratorio di pasticceria confetteria Grandi”. Dal 1976 la pasticceria è gestita esclusivamente dalla Famiglia Sommariva che ha mantenuto intatta la destinazione d’uso dei locali e qualche pezzo di storia negli arredi e il laboratorio. Professionalità, innovazione e tradizione si respirano nei racconti dei clienti abituali, che ricordano quando da bambini, dopo la messa alla Chiesa di St. Andrea acquistavano qui i dolci della domenica, o quando entravano nella bottega chiamandola “la fabbrica dei dolci”, per via di un enorme forno alimentato a carbone del quale i proprietari conservano ancora come cimelio la cappa. Forno che si affacciava direttamente in negozio, dove si sfornavano e si esponevano sui lunghi banchi di legno i dolci più tradizionali della tradizione meneghina. Attilio Colombo , Carlo Grandi e la moglie Cesarina Ranzini fino ad arrivare a Giorgio Sommariva che da garzone, imparato il mestiere di pasticcere, decide di mettersi in proprio con la moglie Teresa e i figli Gianluca e Ivan pluripremiati e fieri della loro specialità: gli Amaretti di Porta Romana.